Un po' di storia

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo viene istituito nel gennaio 2004, come previsto dallo Statuto e dal Regolamento Generale di Ateneo.

La Commissione di Ateneo per le Biblioteche (CAB) si riunisce per la prima volta il 22 dicembre 2003. Nella stessa seduta viene eletto il primo Coordinatore dello SBA, Giorgio Tordolo Orsello, Responsabile della Biblioteca della Facoltà di Economia.

La carica di Coordinatore non è più prevista nel nuovo Regolamento Generale di Ateneo entrato in vigore ad aprile 2014. Fino a quella data il Coordinatore veniva eletto dalla CAB tra i Responsabili di Biblioteca, durava in carica tre anni e poteva essere riconfermato.

Sempre da aprile 2014 la Commissione di Ateneo per le Biblioteche modifica la sua composizione e viene inoltre istituita la Commissione tecnica di coordinamento delle Biblioteche (artt. 20, 21 e 22 del RGA).

Presidenti CAB (delegati rettorali per le Biblioteche):

dicembre 2003 – gennaio 2010: Saverio Lomartire

febbraio 2010 - ottobre 2011: Maria Giovanna Martinotti

novembre 2011 - dicembre 2015: Luigi Battezzato

gennaio 2016 - ottobre 2018: Vito Rubino

da novembre 2018: Cristina Meini

Coordinatori SBA:

dicembre 2003-aprile 2005: Giorgio Tordolo Orsello

maggio 2005-dicembre 2007: Silvia Botto

gennaio 2008- aprile 2014: Luca Tenconi

Responsabili SBA:

maggio 2014 - dicembre 2021: Marisa Arcisto

da gennaio 2022: Katia Milanese

 

Tra il 2004 e il 2012 lo SBA comprende 7 biblioteche:

  • ad Alessandria: la Biblioteca del Dipartimento di Scienze Giuridiche ed Economiche "A. Galante Garrone", la Biblioteca Interdipartimentale “Norberto Bobbio” e la Biblioteca della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali
  • a Novara: la Biblioteca della Facoltà di Economia, la Biblioteca “Ascanio Sobrero” della Facoltà di Farmacia e la Biblioteca della Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute e dell’Azienda Ospedaliera Maggiore della Carità di Novara “Nuova Biblioteca Medica”
  • a Vercelli, la Biblioteca del Dipartimento di Studi Umanistici

novembre 2012: dopo l’approvazione del nuovo Statuto, le Biblioteche diventano sei e alcune cambiano denominazione a seguito dell’eliminazione delle Facoltà.

La Biblioteca "A. Galante Garrone” e la Biblioteca Interdipartimentale “Norberto Bobbio si fondono in un’unica struttura, la Biblioteca “Norberto Bobbio” del Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali.

gennaio 2014: la Biblioteca del Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa e la Nuova Biblioteca Medica hanno una gestione amministrativa unitaria, un unico responsabile e un’unica sede in via Perrone 18 a Novara.

gennaio 2023: a seguito della riorganizzazione delle strutture tecnico-amministrative di Ateneo, tutte le Biblioteche afferiscono al Settore Sistema Bibliotecario (non più ai Dipartimenti). Viene inoltre costituita la Biblioteca del Polo universitario di Vercelli (già Biblioteca Universitaria del Polo di Vercelli e già Biblioteca del Dipartimento di Studi Umanistici)

 

La CAB nella seduta del 22 giugno 2006 ha definito la costituzione dell’Ufficio di Supporto al Sistema Bibliotecario di Ateneo, attivato poi dal 1. settembre 2006.

Da marzo 2018 l’Ufficio di supporto dello SBA afferisce al Settore Sistema Bibliotecario di Ateneo (già Settore Sistemi informativi e Bibliotecari).

Data di pubblicazione: 
Martedì, Gennaio 17, 2023

Ultimo aggiornamento: Jan 17th, 2023 @ 14:46:57 CET