Prestito digitale

Se sei uno studente o un docente dell'UPO, oppure fai parte del personale tecnico-amministrativo dell'Ateneo, puoi accedere al servizio di prestito digitale. Hai diritto al prestito anche se appartieni ad un'istituzione che ha rapporti di reciprocità di servizi con l'UPO oppure convenzioni specifiche.

Per le convenzioni attive vedi la sezione Cooperazione.

 

Il prestito consiste nella possibilità di scaricare un intero e-book e di consultarlo off-line per un periodo di tempo predeterminato. Il servizio è gratuito.

Le modalità di prestito possono essere diverse a seconda della piattaforma da cui viene scaricato l'ebook.

Tutta la collezione di e-book pubblicati dalle case editrici del Gruppo Mondadori è disponibile anche nella modalità Pay Per View, senza alcuna restrizione in merito al numero di prestiti contemporanei sulla copia (prestito per la normale durata di 14 giorni)

E’ attivo anche il Prestito interbibliotecario digitale (PID) che prevede la circolazione e lo scambio di e-book tra tutti i sistemi bibliotecari aderenti alla piattaforma. Si possono così prendere a prestito dalle altre reti i titoli di ebook che non sono ancora acquistati dal sistema bibliotecario dell'UPO. (prestito per la normale durata di 14 giorni).

 

  • ReteIndaco:  biblioteca digitale accessibile direttamente dal catalogo BiblioUPO, mette a disposizione collezioni di ebook e altro materiale multimediale sia in abbonamento sia ad accesso libero. Gli ebook “commerciali” protetti con DRM Adobe possono essere presi in prestito per 14 giorni; gli ebook in formato pdf non sono soggetti a vincoli e quindi sono scaricabili liberamente e senza vincoli di durata;  gli ebook fruibili in streaming cioè on-line attraverso la connessione alla rete internet, non hanno limitazioni alla durata del prestito. 

 

Per essere abilitato al prestito digitale devi:

           

Data di pubblicazione: 
Venerdì, Giugno 5, 2020

Ultimo aggiornamento: Jun 5th, 2020 @ 16:15:23 CEST